Cerca nel sito


La Tradizione educativa
del Murialdo

 

 

 

 

 

L' Istituto Murialdo sorge ad Albano Laziale, uno dei comuni più importanti dei Castelli Romani.


Area di natura vulcanica, ha il suo paesaggio collinare ulteriormente impreziosito dalla presenza dell'omonimo lago, originato da una delle bocche secondarie di un antico vulcano che, con i suoi 170 metri di profondità, è il primo nel suo genere di tutta Italia.
La bellezza dei luoghi, il clima salubre e la felice posizione a non molti chilometri di distanza da Roma, hanno reso la cittadina ed il suo territorio luoghi frequentati ed abitati fin da epoca antica. L'Istituto Murialdo stesso confina con la Villa Pontificia di Castel Gandolfo, luogo di residenza estiva del Santo Padre.



I Giuseppini del Murialdo sono presenti nei Castelli dal 1920, e ad Albano Laziale dall'ottobre del 1923, quando vi arrivarono provenendo dalla vicina città di Marino, stabilendosi nell’antico e sobrio edificio, il cui nucleo originario comprende anche il Settecentesco Palazzo Rospigliosi.

 

In quasi un secolo di lavoro ed impegno hanno educato numerose generazioni di giovani, secondo lo stile di san Leonardo Murialdo, che ha dedicato interamente la sua vita all'educazione cristiana dei fanciulli.

 

 

 

Istituto Murialdo - anno scolastico 1923-24

Gruppo 1923-1924

 

 

Lo stesso intento educativo continua a caratterizzare la Comunità religiosa che guida l'Istituto, Istituto che gode della stima di moltissimi ex allievi, oggi affermati professionisti, che continuano in maggioranza a scegliere il Murialdo per la formazione ed istruzione dei propri figli.
 
L'Istituto in questi ultimi decenni ha espanso la propria attività educativa.
Attualmente sono presenti quasi 500 alunni distribuiti sui vari gradi dell'Istruzione: Scuola Primaria, Scuola Secondaria di I grado (Scuola Media) e II grado (Liceo ClassicoLiceo Scientifico tradizionale, Liceo Scientifico Sportivo).

 

Dall'anno scolastico 2013-2014 è aperta una Ludoteca, per permettere ai genitori di lasciare i propri figli in un ambiente di gioco e serenità.