Cerca nel sito


Liceo Scientifico

 

 

 

 

 

 

Lo sport insegna che per la vittoria non basta il talento,

ci vuole il lavoro e il sacrificio quotidiano.

Nello sport come nella vita.

Pietro Mennea

 

 

Il Liceo scientifico Sportivo

Il recentissimo Liceo scientifico con indirizzo Sportivo, disciplinato dal Regolamento emanato dal Presidente della Repubblica  del 5/3/2013, è un corso di studi di scuola superiore ed un'opportunità di scelta formativa nella quale viene garantita ai ragazzi una formazione scientifica liceale, e allo stesso tempo la possibilità di coniugare scuola e sport, senza costringere i ragazzi a rinunciare al loro impegno atletico, che viene anzi valorizzato al massimo da questo indirizzo scolastico.

 

 

 

Il piano di studi del Liceo Sportivo, che mantiene l'impianto di base del Liceo Scientifico, ha proprio lo scopo indicato dalla nuova normativa: l'obiettivo è quello di rispondere sia alle esigenze degli studenti che praticano attività agonistica, spesso ad alti livelli, sia a quelle di tutti i ragazzi che amano lo sport, aiutandoli a conciliare questa loro passione con l'impegno scolastico.

Alle materie basilari si aggiungono Discipline Sportive e Diritto ed Economia dello sport, che vanno a sostituire Disegno e Storia dell'arte e Lingua e cultura Latina (cf Piano degli studi). Il percorso coniuga quindi la formazione liceale scientifica con lo sviluppo di conoscenze e competenze in ambito sportivo, attraverso lo studio teorico e la pratica.

 

L'ampliamento dell'area dell'educazione fisica (2 ore di Scienze Motorie e Sportive e 4 ore di Discipline Sportive) permette di trattare argomenti teorici e svolgere attività pratica sportiva nelle sue varie tipologie.

Per un mondo senza frontiere quale è lo sport, l'Istituto Murialdo offre inoltre una innovativa preparazione internazionale, con due corsi curricolari di lingua inglese e spagnola ed uno pomeridiano di lingua cinese. Gli studenti hanno la possibilità di conseguire i certificati più prestigiosi delle tre lingue: Cambridge ed IESL per l'inglese, DELE per lo spagnolo, HSK per il cinese.

 

Il Liceo scientifico Sportivo è, quindi, un'opportunità e una risposta al desiderio di molti giovani che vogliono contemporaneamente coltivare la passione per le scienze e per la cultura e l'attività sportiva.

 

Confronto dell'Offerta formativa

Ore settimanali - Liceo scientifico tradizionale / Liceo scientifico sportivo

Discipline   biennio   triennio

 

 

Tradizionale

 Sportivo

 

 Tradizionale

Sportivo

Religione

 

1

1

 

1

1

Italiano

 

4

4

 

4

4

Inglese

 

3

3

 

3

3

Spagnolo

 

2

2

 

2

2

Matematica

 

5

5

 

4

4

Fisica

 

2

2

 

3

3

Storia/Geografia

 

3

3

 

2

2

Scienze Naturali

 

2

2

 

3

3

Scienze Motorie

 

2

2

 

2

3

Filosofia

 

 


 

3

2

Disegno/St. Arte

 

2


 

2


Latino

 

3


 

3


Diritto/Economia dello sport

 

 


 

 

2

Discipline Sportive

 

 

4

 

 

2

Totale

 

29

28

 

32

31

 

Durata degli studi: 5 anni

Titolo di studio: Maturità scientifica

 

 

 

Sbocchi professionali

La preparazione e il tipo di formazione acquisite permettono di proseguire con successo lo studio universitario nei corsi di laurea di settore (Scienze Motorie, Sport e Salute; Scienza, tecnica e didattica dello sport; Scienza dell'attività fisica per il benessere; Scienze e Tecnologie del Fitness e dei prodotti della Salute ...), in tutti i corsi di laurea ad indirizzo medico, paramedico, scientifico e tecnologico e consentono l'accesso a qualsiasi altro corso  universitario. L'indirizzo apre inoltre un ampio ventaglio di possibilità nello sport business, nel management dello sport, nel giornalismo sportivo e nelle professioni legali nello sport, ma anche e soprattutto in tutti quei settori dove è necessaria la presenza di:

  • preparatori fisici esperti nella programmazionee nella conduzione deiprogrammi di allenamento;
  • esperti da utilizzare nell'ambito di palestre, gruppi sportivi e centridi benessere, con competenze professionali di natura multidisciplinare,finalizzate allo sviluppo e mantenimento del benesserepsicofisico;
  • organizzatori e coordinatori di eventi sportivi agonistici e di tipoamatoriale e di attività fisica di carattere ricreativo, educativo, sportivo,in strutture pubbliche e private;
  • consulenti di società ed organizzazioni sportive, dirigenti, gestoridi palestre e centri sportivi pubblici e privati; consulenti per lestrutture impiantistiche e dello sport sul territorio;
  • operatori nella comunicazione e gestione dell'informazione sportiva.

 

 

Ambiti

Scienze motorie e sportive

-        Sviluppo funzionale delle capacità motorie ed espressive;

-        Lo sport, le regole e il fair play;

-        Salute, benessere, sicurezza e prevenzione;

-        Relazione con l'ambiente naturale e tecnologico

Diritto ed economia dello sport

-        Diritto pubblico - costituzionale e diritto sportivo;

-        Marketing dello sport;

-        Metodologie di comunicazione applicate allo sport

Discipline sportive

-        Sport individuali

-        Sport di squadra

-        Fitness e allenamento

-        Attività sportive, competitive e non

-       Sport combinati

-       Sport di combattimento

-       Attività motoria e sportiva per disabili e sport integrato

(aspetti teorici, tecnici e pratica sportiva)

 

 

 

 

Contatti


 


 

Preside Flavio Cimini
presidenza@murialdoalbano.it
06 9320008 (centralino)

riceve: su appuntamento




Vice-Preside
Claudia Galeani
c.galeani@murialdoalbano.it


riceve:







Segreteria Gilberto Velletrani g.velletrani@murialdoalbano.it 06 9320008 • 254

Donatella Pierucci d.pierucci@murialdoalbano.it
  Fabio Vivaldi f.vivaldi@murialdoalbano.it
 

ricevono: Lunedì - Sabato: dalle 7.30 alle 12.00


Lunedì - Venerdì dalle 13.30 alle 18.00